pnl-applicata-al-marketing

La PNL applicata al web marketing

Da più di quarant’anni la Programmazione Neurolinguistica (PNL) ha come oggetto di studio il comportamento umano e il rapporto che sussiste tra gli schemi comportamentali e gli schemi che regolano e spiegano una buona realizzazione nella società, ovvero i cosiddetti comportamenti di successo.

Che cos’è la PNL

La PNL è stata fondata nel 1970 a Santa Cruz, in California, dal linguista John Grinder e dal matematico Richard Bandler. La loro invenzione deriva dallo studio dei comportamenti di persone di grande intelligenza che hanno ottenuto risultati di rilievo nella loro professione: i soggetti in questione erano gli psicoterapeuti Milton Erickson, Virginia Satir e Friiz Pearls. La domanda posta dai fondatori della PNL è stata: qual è il filo rosso che unisce queste personalità e che le ha portate al successo?

Il loro obiettivo è stato quindi mettere nero su bianco gli schemi comportamentali delle persone prese a modello: partendo da questo presupposto, la PNL si basa su elementi dell’esperienza umana ed è diventata lo strumento mediante cui comprendere come funzionino il comportamento e la percezione.

Che cosa significa questa sigla?

Dentro l’espressione Programmazione Neuro-Linguistica è contenuto un mondo.

Programmazione: i risultati prefissati sono derivanti da un sistema ben preciso e organizzato, un vero e proprio programma da seguire.

Neuro: l’esperienza è ciò che viene osservato concretamente, tuttavia non si può non prendere in considerazione l’imprescindibile aspetto neurologico che ne è alla base.

Linguistica: il processo neurologico prende successivamente forma nel linguaggio e nella comunicazione, ovvero nel mezzo tramite cui gli esseri umani trasmettono il loro comportamento.

Con la PNL i comportamenti possono e devono anche essere decodificati: ciò equivale a dire che dall’interpretazione di uno scambio di informazioni puoi trarre delle chiavi di lettura che potranno esserti utili per il perseguimento dei tuoi obiettivi. Per riuscire in questo intento bisogna esercitarsi molto nell’osservare le persone, perché è solo così che si riusciranno a comprendere i metodi utilizzati dall’interlocutore per comunicare.

La PNL e il web marketing

L’approccio verso gli altri cambia notevolmente usando il metodo della PNL ed è da un tale miglioramento delle relazioni interpersonali che passa la possibilità di ottenere un maggiore successo nelle attività commerciali.

Conoscere gli schemi comportamentali utili in questo senso corrisponde a sapere quali strategie persuasive adoperare: l’utilizzo delle adeguate tecniche di comunicazione fa sì che il proprio messaggio passi correttamente sia per convincere dei possibili acquirenti sia per relazionarsi con i propri colleghi all’interno dell’azienda. In un caso ne risulta un aumento dei profitti, nell’altro ruoli di maggiore responsabilità e buoni rapporti nel posto di lavoro.

I metodi si consolidano e si trasmettono in modo ogni volta aggiornato e differente a seconda del contesto di riferimento, ma ciò che si trova sempre al centro sono le abilità linguistiche, le quali sono così importanti quando si parla di marketing: questo campo si presta bene all’impiego della PNL proprio perché dietro all’uso della persuasione si collocano dei precisi schemi mentali che rientrano nella categoria del decision making. Un esperto di web marketing sa rispondere alla domanda come pensano gli altri? Per rispondere a volte basta del semplice buon senso, altre volte degli studi più attenti possono rivelarsi decisivi.

PNL e marketing

La PNL e il marketing sono allora meno distanti di quanto si possa pensare in un primo momento:

  • entrambi investono nel raggiungimento del successo e nell’utilizzo di buone pratiche rivolte a tal fine;
  • la PNL offre gli strumenti per capire come pensano i clienti e per persuaderli, il Marketing cerca di convincere i potenziali clienti ad acquistare un prodotto e di aumentare così il numero delle vendite;
  • sia l’una che l’altro cercano di individuare delle norme che regolino i comportamenti umani pur sapendo che spesso gli uomini sono imprevedibili nelle loro scelte.

La PNL è uno strumento efficace per convincere un cliente per un semplice motivo: riesce a farlo sentire capito nelle sue esigenze. Questa sensazione di essere compreso è resa possibile proprio dall’avere osservato come egli pensa e quindi parla.

Tramite questa metodologia cambia il modo in cui viene realizzato un sito web o in cui vengono gestiti i social media e le comunicazioni via mail. La visibilità stessa del sito web può trarne giovamento: codificare un comportamento significa anche tradurre nel linguaggio del marketing l’interpretazione delle ricerche fatte su Google. Tale operazione può essere svolta da un algoritmo in ottica SEO, ma un esperto che usi la PNL saprà leggere ancora più approfonditamente le intenzioni e i bisogni dei clienti, di conseguenza troverà le parole giuste per portare avanti una buona strategia di marketing.

Vuoi saperne di più?

Dai un’occhiata a tutti i nostri servizi!