In arrivo gli acquisti via WhatsApp

Il colosso Facebook ha deciso di accelerare l’evoluzione dell’app di messaggistica WhatsApp, rendendola sempre più uno strumento di pagamento – molto simile a Facebook Pay negli Stati Uniti. Scopriamo come!

Shopping on app

Abbiamo parlato di recente della novità Instagram Shops che consente di acquistare oggetti direttamente da app scorrendo il feed e rendendo di fatto Instagram un eCommerce. Ora si aggiunge anche WhatsApp come canale di vendita per le aziende che vogliono facilitare l’esperienza di acquisto del cliente, dando la possibilità agli utenti di acquistare e pagare dall’applicazione. È un’ottima notizia se già hai adottato WhatsApp Business per comunicare con la tua clientela, perché avrai un supporto tecnico dedicato in caso di malfunzionamento (servizio riservato a clienti Business). Questo potenziamento delle funzioni, che ha riguardato numerosi strumenti della galassia Facebook, viene incontro alle necessità commerciali delle attività retail, dove si deve ridurre necessariamente l’interazione umana, ma aumentando moltissimo le interazioni virtuali.

I pagamenti su WhatsApp

Nella pratica, il cliente che vorrà informazioni sui prodotti della tua azienda, potrà inviare un messaggio, come già è abituato a fare con amici e parenti, per ricevere un catalogo o una scheda del prodotto per poi acquistare con un click direttamente dall’app. Per procedere al pagamento si potrà utilizzare uno dei classici metodi: PayPal, carta di credito/debito e a breve – è ancora in fase di collaudo – WhatsApp Pay. Il funzionamento non sarà diverso da quello che già usiamo tutti i giorni con altre app di pagamento: si aggiunge la carta di pagamento e si potranno pagare ticket di eventi, trasferire denaro ai propri contatti o dividere la spesa per un regalo tra amici. WhatsApp Pay sarà – insieme ad altri, ne siamo certi – un tuo portafoglio virtuale

Conclusione

In un futuro molto vicino si potrà utilizzare un sistema di pagamento comune a tutte le applicazioni del gruppo Facebook – Messenger/WhatsApp/Instagram. Un vantaggio per le aziende che saranno capaci di fornire beni e servizi attraverso questi canali, che da semplici passatempo si sono trasformati in un modo nuovo di fare business. La tua azienda è pronta a cogliere queste opportunità?

0 Condivisioni